famiglia

Oggi è stata una bella giornata

Oggi è stata una bella giornata {0}

Solo ieri sera ho passato intere mezz’ore al telefono con mia moglie e mia madre a disperarci insieme per la situazione di stallo di questi giorni. Ho anche rotto le scatole a un neo-eletto al Senato (che ha la sventura di conoscermi) affinché trovassero un’idea, un’alzata di ingegno, qualcosa che risollevasse lo schifo in cui(…)

Tutti a piedi!

Tutti a piedi! {2}

Prendo spunto dall’articolo pubblicato sulla 27esima Ora, dove si parla di una ricerca scientifica in cui i genitori italiani sono quelli che in percentuale maggiore accompagnano e vanno a prendere i figli a scuola. Come dice anche l’articolista, non serve chissà quale ricerca, basta andare davanti a qualsiasi scuola italiana in orari di entrata/uscita per(…)

Giorni convulsi… {0}

Post a uso e consumo più personale che altro: non sono sparito, non mi è passata del tutto la fregola di scribacchiare in questo spazio, semplicemente è un periodo piuttosto incasinato che spero finisca presto. Da ferragosto in poi, una settimana a Colonia per GamesCom: bella, bellissima, ma che fatica! Il lunedì dopo, subito via(…)

Una promessa è una promessa… {0}

Prima di comprare il televisore nuovo, possedendo già noi la PS3 (allora attaccata al monitor del mio PC in studio), ho avuto la folle idea di regalare il Blu-ray di Australia a Elisabetta, che aveva visto il film in “versione SD”, diciamo, con la promessa che l’avremmo visto insieme, teneramente abbracciati sul divano, non appena(…)

cesviamo {0}

sull’onda dell’entusiasmo per l’iniziativa CESVIAMO, ho deciso di partecipare anche io all’iniziativa con una scommessa da PAURA, almeno per me: alla vigilia delle festività natalizie, perdere la bellezza di cinque chili per riuscire a raccogliere 1000 € da donare al cesvi per la costruzione di una pompa d’acqua potabile nell’ambito del progetto “L’acqua è vita”.(…)