generico

adda passà ‘a nuttata… {2}

Un paio di anni fa, quando Irene era ancora piccola piccola e noi ce ne stavamo a Gazzaniga per passare l’estate, Elisabetta doveva partecipare a un concorso. Si è presentata in posta alle undici e mezza (lo ricordiamo bene perché aveva prelevato con il Bancomat prima di entrare nell’ufficio postale per pagare la raccomandata, e(…)

Per tutti quelli che hanno poca memoria… {1}

Mi sono trattenuto fino a oggi dall’unirmi al numero infinito di gente che scrive sull’argomento, ma dopo aver letto le ultime lettere pubblicate su Italians in cui si chiede a gran voce di non intromettersi più negli affari privati del Presidente del Consiglio, e ascoltato dichiarazioni analoghe da parte di alcuni ministri che ne difendono(…)

La montagna… {14}

… si prepara a partorire il proverbiale topolino. E sarà un topolino incazzato

Prova di galleria {0}

Nell’ennesimo tentativo di ridare un po’ di linfa al mio blog (come se la linfa venisse da chissà dove, e non debba essere invece io a farmi venire la voglia di scrivere un po’ di fesserie qui dentro), stasera ho sistemato un po’ di vecchi plug-in. Ne ho approfittato anche per aggiornare qualcosina qua e(…)

La sfiga di chiamarsi Luca {1}

Sto poveraccio, quand’era piccolo i genitori lo menavano tutti i giorni, a notte fonda. Ce l’ha raccontato Suzanne Vega con “My Name is Luka”. Poi è cresciuto, e con una simile infanzia non poteva certo star lontano dai guai. “Silvia lo sai, lo sai che Luca si buca ancora”, cantava Carboni. Poi è finito che(…)